“ E voglio questo con te…. “ ( Massimo Bisotti )

Massimo Bisotti è uno scrittore che a me piace molto leggere…mi piace il suo modo di scrivere e di entrarti dentro l’anima,scatenando belle sensazioni, ogni qualvolta leggo un suo scritto…come questo che riporto qui…e che credo sia una grandissima dichiarazione d’amore….anche se nel mondo di oggi di “amore” si parli ben poco.

 Io voglio questo con te, dividere persino le immagini impresse dentro gli occhi, lasciarsi attraversare da attimi magnifici sapendo che domani ce ne saranno altri e altri ancora.

E voglio questo con te, sapere che mi mancherai già prima di andare via ma sapere che farò l’impossibile per tornare ad abbracciarti in fretta.

E voglio questo con te, sapere che potrò guardarti dormire e non sprecare un giorno freddo senza parlare chiusi in casa e poi fare l’amore, e poi confondere i momenti in cui accadrà una cosa o l’altra e provare lo stesso profondo piacere nel toccarsi con le mani o con le parole.

E voglio questo con te, sapere che potremmo avere e non volere più, sapere che potremmo andare e non andare via, sapere che è un peccato mortale sprecare notti senza sorridersi, senza dirsi buonanotte, vivere io per me, tu per te, senza noi.

E voglio questo con te, vincere la paura, scoprirci fragili e poi difenderci e tanto forti da distruggere qualsiasi ostacolo che ci sarà, fieri, orgogliosi e liberi, determinati come le onde e poi leggeri come le nuvole e fusi come il cielo e il mare sulla linea dell’orizzonte, dove guardare per creare un mondo fatto apposta per noi.

E voglio questo se lo credi possibile, se sai intuire la direzione del vento in cui soffia il mio cuore e mi vorrai condurre fino a te, per smettere di arrenderti al mondo che non vuoi.

E voglio questo con te, riconfermarti e sceglierti come bellezza pura, mancarsi solo per attendersi sopra il rumore di ogni cosa e senza perdersi mai.

E voglio dirti:” Sì” davanti all’anima del mondo, perché del nostro amore ne guadagni tutto l’universo, alla velocità del suono trasformarmi in musica e lasciarti una canzone che tutti impareranno per dedicarla a chi vorranno accanto.
E voglio questo con te, amarti da impazzire ma dirti di non averti amato mai abbastanza, per ricominciare….

 

16 - 1

Annunci

Tratto da “Luna Blu ” di Massimo Bisotti

Mi piacciono le donne che sanno le cose e sanno quando non dirle,perché in quel momento è poco importante.
Mi piacciono le donne che sanno conoscersi e conoscerti senza sbatterti in faccia anche le presunzioni della verità.
Quelle che decidono che quelle che sono è più importante di quel che tu vorresti fargli credere che siano,e invertono il senso di marcia alla tua corsa,abbassando lo sguardo con quell’umile sicurezza, e per questo ci siedi accanto.
Quelle che quando le guardi negli occhi ti fanno capire che sei ancora vivo.
Quelle che sai che le devi proteggere e in un ossimoro ti fanno sentire al sicuro.
Quelle che anche quando non ci sono,ci sono, perché ti curano le parole e ti fanno uscire le nuvole dall’alito,insieme alle bugie e ai sensi di colpa,t’insegnano una lingua nuova.
Mi piacciono le donne che fanno uso di stupefacenti emotivi senza mai aver assunto sostanze tossiche.
Quelle che ti scippano il tempo senza che te ne accorgi e se te ne accorgi ti prendono in giro dolcemente da farsi regalare un altro giro sulla luna.
Quelle che non sono nobili o snob,ma che hanno l’eccellenza blu della modestia nel sangue,arrivano nei bassifondi a prendersi la tua vita.
Quelle che non vanno controcorrente perché fa moda ma hanno la moda nel respiro e l’anima vintage.
Quelle che hanno gli occhi come un caleidoscopio e in tutta quella confusione riesci a guardarci dentro e scorgerci la coccinella del futuro.
Quelle che ti sfiniscono perché gli piace fare l’amore e senti che il momento del loro orgasmo mentale è quando vieni tu,e poi ti chiedono di restare. E ti fanno sentire come un animale libero,tu e la tua liquida indecenza sul loro corpo,rinato dalle tue spasmodiche emozioni.
Quelle che non sanno cucinare, ma ti montano l’anima chiara e fanno dolce il tuo sorriso dopo uno scuro pomeriggio.
Quelle imperfette che sanno rendere perfetto il volo delle tue imperfezioni.
Quelle che lasciano che a parlare sia il tuo respiro.
Quelle che non ti prestano il loro corpo e ti regalano e ti scopano l’anima.
Quelle che gli tocchi un punto che non ha mai toccato nessuno,con la punta estrema dei tuoi pensieri,dei tuoi sogni,dei tuoi sbagli arrugginiti con il tetano fra la polvere e tu gli piaci così,non ti vogliono cambiare.
Quelle che giocano la tua partita pur continuando a giocare anche la loro.
Quelle che quando gli sposti i capelli dal viso ti si apre il sipario sul mondo e spalancano i tuoi limiti come finestre sull’infinito.
Quelle che sono così belle che non ti vergogni a tenergli la mano mentre cammini per strada,perché ti camminano già nude nei labirinti dell’anima.
Quelle che giocano con i tuoi battiti,ma non con il tuo cuore.
Quelle che ti sembrano comete,come te.

P.S: io lo trovo stupendo!!!!

image

Frasi tratte da ” La Luna Blu ” di Massimo Bisotti

Questo video nasce dopo aver letto il libro di Massimo Bisotti….La Luna Blu (il percorso inverso dei sogni)…a me piace molto quest’autore….piace il suo modo di scrivere….il gioco di parole…e soprattutto mi piace perchè porta a riflettere e in fondo trovo tutto reale.
Ho letto il libro molte volte….questo a dimostrazione che…..certe letture…appagano l’ANIMA….donandole un grande senso di benessere.