“ Che bella sorpresa!!! “

Oggi voglio postare questa giornata perchè ho ricevuto davvero una bella sorpresa: la visita di una mia amica, con il marito e il figlio che non vedevo da molti anni.

L’ultima volta che ci siamo visti è stato quando l’Italia ha vinto i mondiali, nel 2006…lei, da qualche anno, si era trasferita a vicino Velletri, per motivo di lavoro … e approfittando che era venuta a trovare i suoi genitori per fargli conoscere il bimbo da poco nato me ne andai con lei.

Dovevo trascorrere lì solo alcuni giorni ma poi una sera giocava l’Italia e vinse così mi convinsero a rimanere ancora lì perchè secondo loro avevo portato fortuna ed ora non li potevo abbandonare e vedersi le partite da soli….così rimasi lì fino alla finale per partire solo alcuni giorni dopo.

Sono stati giorni bellissimi….certo non stavo proprio a Roma città….ma per me fu tutto elettrizzante ….andare in giro e sentire il dialetto romano, era musica piacevole per le mie orecchie e non avrei voluto mai smettere di ascoltare la gente parlare.

Quando partii per ritornare a casa …. abbiamo continuato a sentirci ma poi non so perchè ci siamo perse e dato che avevo perso anche il suo numero di cellulare non sapevo neanche come rintracciarla e ora ci avevo quasi perso la speranza di poterla sentire di nuovo. Oggi quando mi ha chiamata per dirmi se poteva venire a farmi visita, ho fatto i salti di gioia …vederla e abbracciarla è stata davvero magnifico.

E’ vero erano 8 anni che non ci vedevamo nè ci sentivamo ma si sa, quando l’amicizia è quella vera,quella con la A maiuscola, basta vedersi per dimenticarsi gli anni in cui siamo stati lontane e avere la sensazione che era solo ieri l’ultima volta che ci siamo viste …. e non stai neanche lì, a trascorrere il tempo parlando del perchè di questa lunga assenza,di chi è stata la colpa,come sia potuto succedere ….no…anzi la prima cosa che fai è chiedere come stai,cosa fai e come va la vita.

Questa sorpresa ci voleva proprio …ho come la sensazione di aver trovato una parte del mio passato, una piccola parte di me e sono davvero contenta …è proprio vero, i VERI AMICI NON SI DIMENTICANO MAI !!!!

Annunci

BUONA PASQUA !!!

Quest’anno non ti farò gli auguri di Buona Pasqua.
Sì, almeno non i soliti auguri che tutti ti possono fare…
Ti voglio donare un sorriso e tutto l’affetto…
Ti voglio augurare di cuore un buon cambiamento, un buon miglioramento…
Perché è questo il vero senso della Pasqua.
Che a partire da oggi la tua vita possa sbocciare e fiorire nel migliore dei modi.
BUONA PASQUA DU CUORE A TE CHE STAI LEGGENDO

IN PARTICOLARE BUONA PASQUA AL MIO AMICO SERGIO

E ALLA MIA AMICA LORY!!!

immagini-di-buona-pasqua-2013

Strane situazioni!!!

Oggi mi sono alzata con un entusiasmo da far paura… era da un po’ che non accadeva … e mi piace così anche se mi rendo conto che tale entusiasmo è dovuto prettamente ad un unico evento … la presenza di una persona …. o meglio al ritorno della sua presenza …. un ritorno che mai avrei pensato accadesse visto come ci eravamo lasciati … ma la vita è strana … e soprattutto non avrei mai pensato di trovarlo cambiato …magari sempre distante…ognuno per la propria strada….ma sicuramente l’ho  trovato più affettuoso …forse perché ci troviamo a vivere lo stesso dolore… quella della perdita di un genitore … e certi dolori … si sa… ti modificano, lasciano segni indelebili.

E mi rendo anche conto che ogni volta … quando capita … quelle poche volte che capita … sento di nuovo il mio cuore aumentare i suoi battiti … sento prendere forma dentro di me un emozione … e con loro sento ritornare la speranza, i sogni, la voglia di vivere,e soprattutto il mio sorriso. Posso far finta quanto voglio che non sia così … posso continuare a ripetermi all’infinito che si tratti del ritorno di un amico come tanti … che un suo pensiero,il suo sentirlo così affettuoso .. è si piacevole…ma poi finisce tutto lì…ma poi non posso ammettere che tutto ciò è solo un illusione … un modo per non ammettere a me stessa che lui …dopo tutto… occupa ancora un posto in fondo al mio cuore… o meglio non ne è mai uscito ma è solo stato messo per un po’ da parte perché il dolore per la perdita di mio padre mi ha fatto resettare tutto.

Dovrei essere contenta per tutto questo … e in effetti un po’ lo sono…ma al tempo stesso mi sento anche una grandissima bastarda … perché la vita nonostante tutto continua … ti porta a fare nuove amicizie…. ed è proprio ciò che mi è successo… conoscere una persona che anche se indirettamente ha dato sollievo al mio dolore… mi ha aiutato a distrarmi, a spostare il mio pensiero anche oltre e di ciò  gliene sarò sempre grata . E’ nata così una nuova amicizia … e di ciò ne avevo proprio bisogno!

Purtroppo poi … giorno dopo giorno… messaggio dopo messaggio …. telefonata dopo telefonata …capita di affezionarti …anche se senti che c’è qualcosa che non va …qualcosa che non va in te…perché senti che è solo una questione mentale in quanto percepisci che il tuo cuore ne rimane fuori ….nonostante avverti la sua mancanza quando non lo senti e avverti piacere quando ricevi un suo pensiero che provoca in te un’emozione ….ma un emozione a metà ….vissuta solo con la mente . Allora inizi ad interrogarti….inizi a pensare se tutto ciò sia giusto o no,se sia solo un modo per soddisfare quel fottuto bisogno di riempire le tue mancanze e pensi che se fosse veramente così allora ti staresti comportando come una grande bastarda. E non è da me …. non lo farei mai … poi soprattutto a lui … che tutto merita tranne una cosa del genere….una persona dolcissima nonostante ciò che non condivido di lui è il suo essere misterioso…ma la trovo decisamente una gran bella persona.

Dispiace molto che ci siamo conosciuti in questo periodo difficile per entrambi … perché entrambi abbiamo tanti cachi per la testa e una vita che va e non va … entrambi sentiamo la mancanza di tante cose,anche le più semplici come una carezza,un abbraccio (almeno per me è così) … entrambi sentiamo il bisogno di trovare quella serenità perduta … ma sono anche convinta che  spesso è proprio nell’insieme di questi bisogni che le ANIME si incontrano per compensarsi a vicenda.

Questo però è un mio grande dubbio …. perché ultimamente sento che lui si sta allontanando…sento che qualcosa non va …. e non riesco a capire se questo suo allontanamento sia dovuto al fatto che lui ha paura di affezionarsi troppo oppure sia dovuto al fatto che lui da me si aspettava qualcos’altro o ancora sia dovuto veramente solo al fatto che lui vuole fare prima chiarezza con se stesso senza fare nessuna promessa….sinceramente  non saprei dire…. posso solo dire che non vorrei perderlo come amico…che non vorrei che finisse come finiscono tutte le cose belle che mi capitano nella vita….ma vorrei anche un po’ di chiarezza in tutta questa incertezza….e ancora di più vorrei viverlo.

Probabilmente dovrei fare come lui…. allontanarmi… cercare di capire cosa voglio veramente e se lo voglio veramente e non sia semplicemente un capriccio …. o semplicemente qualcosa da cui trarre quell’ ossigeno di cui ho bisogno per riuscire ancora ad affrontare questa cachio di vita…che va e non va…ma stare lontana da lui…è una cosa che proprio non riesco a fare…perché la sua assenza si fa sentire e ciò mi porta a cercarlo pur sapendo che dovrei lasciarlo solo …. ma soprattutto lo cerco perché mi piacerebbe tanto donargli quella serenità di cui ha bisogno e poi….e poi potrei anche uscire per sempre dalla sua vita…perché la sua felicità è anche la mia!!!

C’è sempre una prima volta!!!!

Nella vita c’è sempre la prima volta per ogni cosa …. e per me ieri è stata la prima volta che ho ammesso qualcosa che prima d’ora non avevo mai fatto …. semplicemente perché quando si tratta di esprimere i sentimenti … ma non un TI VOGLIO BENE …non un MI MANCHI …. non un MI PIACI … non un TI AMO… che riesco ad esprimere senza nessun problema perchè credo che non ci sia niente di più bello che dire ciò che si prova sempre nella consapevolezza che non possa essere ricambiato….ma qualcosa che va oltre …. come la GELOSIA… ho avuto sempre un pò di timore … per cui ho sempre cercato di negare anche a me stessa di provarla per una persona perchè quando provi una cosa del genere vuol dire solo che quella persona ormai fa parte di te altrimenti saresti indifferente.

Eppure ieri l’ho fatto …. e questo gesto ha lasciato addosso una strana sensazione…. una sensazione mista tra il senso di vergogna per ciò che ho fatto e la soddisfazione per aver avuto almeno per una volta il coraggio di esprimere questa gelosia …. gelosia….una cosa che non ho mai sopportato …a tal punto che la storia con il mio ultimo ragazzo è terminata proprio perchè lui mi accusava di non essere gelosa di lui … ma se non lo ero…era solo perchè di lui mi fidavo e di conseguenza non ne vedevo la necessità …. però lui questo purtroppo non l’ha capito.

E’ da ieri che mi chiedo se ho fatto una cosa giusta o sbagliata …. ma quando purtroppo non hai più nulla da perdere …. tenti il tutto per tutto … anche perchè a volte proprio per nascondere dentro di noi certi sentimenti che le cose vanno via ….preferisci perderle pur di non ammettere a te stesso quanto ci tieni a quella persona. …oppure semplicemente perchè la paura di un rifiuto prevale su tutto anche sulla voglia di metterti di nuovo in gioco e rischiare.

Poi però ti fermi a riflettere, e pensi che la vita è breve e va vissuta …pensi che tu non sei una di quelle donne  che per sapere se una persona ci tiene a te,la devi lasciare andare via e se poi ritornerà è tua per sempre… no io non sono così….io preferisco dire ciò che provo e saperlo direttamente senza sti cachi di trucchi….così come non sono una che pensa che ci vuole l’assenza per capire se tu gli manchi ….no… a me piace essere presente ….e poi ancora  pensi che non è da te vivere nell’incertezza, portare avanti situazioni che un giorno ti fanno stare bene e il giorno dopo ti lasciano un pò di amaro in bocca … e così decidi che è meglio ricevere un NO secco… meglio sapere che per quella persona tu non sei poi così importante come credi ….perchè almeno così hai una certezza… e puoi finalmente porre fine a questa situazione… e guardare avanti con la consapevolezza che hai fatto tutto quello che era nelle tue possibilità.

MA com’è difficile rapportarsi con gli altri !!!!

Non so perché ma ho la grandissima capacità di rovinare o far allontanare da me sempre quelle poche cose belle che la vita mi regala….o meglio che io ritengo che siano belle dal momento che sono cose che mi fanno stare bene…che donano un po’ di colore a queste mie giornate triste ed angosciose…mentre invece questa bellezza è solo frutto della mia illusione.

Spesso mi chiedo come mai capiti tutto ciò….e come sempre….la prima cosa che faccio…è dar la colpa a me stessa…visto che alla fine chi ci rimette sono sempre e solo io….allora ti viene il dubbio che non possono essere gli altri sbagliati e che di conseguenza la vera causa sei tu…tu che probabilmente sbagli in qualcosa senza rendertene neanche conto… eppure mi piacerebbe capire dove e in che cosa sbaglio.

Forse la colpa è del mio essere troppo sensibile che mi porta a far mio anche i problemi della persona,uomo o donna che sia, con cui interagisco e di conseguenza cerco sempre di far sentire la mia presenza e per quel che posso addolcire un po’ la sua giornata…forse è sbagliato preoccuparsi tanto mentre è più giusto lasciare l’altra persona sola ad affrontare le sue difficoltà…forse è sbagliato fare  sempre io il primo passo quando si creano delle incomprensioni mettendo da parte l’orgoglio semplicemente perché ritengo che ne valga la pena…forse è sbagliato fare empatia cercando così di giustificare sempre il comportamento dell’altra persona perché probabilmente una persona non la si conosce mai bene al 100% e ciò può,quindi,  portare ad una interpretazione errata del suo stato emotivo e dei suoi pensieri …. forse è sbagliato cercare sempre di far capire alla persona con cui interagisci che sei di mentalità libera pertanto con te si può essere sinceri e dare anche una risposta brutta …. forse è sbagliato mostrarsi per quello che si è …visto che molte persone sono abituate a nascondersi dietro una maschera perché gli è tutto più semplice,più facile …. forse è sbagliato pretendere dagli altri che ti dicano le cose in faccia anche se sono brutte anziché capirle tu dai loro atteggiamenti….forse è sbagliato sempre esprimere i propri sentimenti ….forse è sbagliato dire le cose in faccia all’altro perché pensi che questo sia il modo giusto per  instaurare un rapporto con la persona con cui interagisci basato sulla sincerità e sulla fiducia reciproca ….forse è sbagliato che sia sempre tu a farti sentire nonostante gli altri,le persone a cui tiene per davvero,quelle che per te contano,non ti regalano mai un minuto del loro tempo….forse è anche sbagliato chiedere scusa quando ti rendi conto che hai sbagliato nei confronti dell’altra persona ….forse è sbagliato cercare di fare stare bene l’altro ,di farlo sentire bene quando parla con te….forse è sbagliato mostrare troppa attenzione verso l’altra persona mentre a volte sarebbe necessario anche l’assenza…e forse è sbagliato anche il mio essere a volte troppo impulsiva mentre dovrei fermarmi a pensare che il mio piccolo gesto,il mio pensiero potrebbe non essere gradito o addirittura dar fastidio a chi lo riceve.

Si ….forse sarà sbagliato tutto questo….forse sarà sbagliato il mio atteggiamento …forse dovrei trattare l’atra persona con meno distacco…essere meno presente poiché la troppa presenza spesso può essere scambiata per ossessione mentre è solo un modo per dire all’altra persona quanto per te è importante …..forse è proprio in tutto ciò che sbaglio motivo per cui tutte le persone che per me hanno un certo valore…che per me sono importanti e in quanto tale vorrei che fossero presente nella mia vita come io nella loro…arrivate ad un certo punto …scompaiono da un giorno all’altro….come per magia ….senza darti un motivo e lasciando te con i tuoi perché e i tuoi sensi di colpa.

E allora è proprio vero che rapportarsi con l’altra persona è davvero complicato ….

….Grazie di cuore!!!!

Ti auguro la gioia di avere sempre qualcuno con cui dividere ogni cosa..
Ti auguro di avere dei bei ricordi a cui ritornare col pensiero nei momenti brutti..
Ti auguro una tra le migliori piccole gioie quotidiane: aprire un libro che ricordi bene,
lisciarne le pagine, leggere le prime parole familiari..
Ti auguro la primavera e la meraviglia di constatare che è sempre migliore di quanto avevi osato sperare..
Ti auguro la felicità di un regalo da un bambino: un mazzo di denti di leone appassiti, una caramella succhiata a metà, una rana, un bacio..
Ti auguro che tu possa, anche se solo una volta nella vita, vedere qualcosa di infinitamente raro, strano e bello..
Ti auguro la malinconia di un giardino in inverno e, dopo mesi d’attesa, i piccoli verdi vegetali della primavera..
Ti auguro di rimanere affascinata dall’infinita varietà della vita animale..
Ti auguro la fiducia di una creatura selvatica, conquistata con pazienza e amore..
Ti auguro che tu possa non dover comprare l’amore al prezzo dell’umiliazione..
Ti auguro che tu possa sempre trovare le parole giuste per mantenere al loro posto gli spacconi e avere abbastanza forza nelle ginocchia per camminare con dignità..
Ti auguro che tu possa avere un cuore pieno d’amore e giudizi accorti..
Ti auguro la gioia di essere desiderata, e di trovare il regalo perfetto, sentire il profumo della terra, dal prato aperto..
Ti auguro lettere: con una calligrafia che riconosci immediatamente, con una calligrafia che non vedevi da anni..
Ti auguro lettere piene di elogi, piene di incoraggiamenti: lettere di gratitudine e di amore.
Ti auguro lettere sciupate, macchiate di inchiostro, scritte tutte storte, coperte di baci..
Ti auguro la felicità di dimenticare il passato e di trovare nuovi inizi.
Ti auguro la felicità delle idee, l’eccitamento della ragione, il trionfo della conoscenza,
lo schiarirsi della vista, l’acuirsi dell’udito, il protendersi verso nuove scoperte,
il trarre piacere dal passato così come dal presente.
Ti auguro la gioia della creatività.
Ti auguro felicità.. ma non la felicità che si ottiene chiudendo fuori il mondo.
Nemmeno quella di rinnegare il tuo sogno per amor di agiatezza.
Ti auguro la felicità di fare quello che fai nel migliore dei modi.
Di correre il rischio di tentare, di correre il rischio di dare, di correre il rischio d’amare.
Tratta la felicità con gentilezza: è un prestito.

Cara Lory, mi hai lasciato davvero senza parole e credimi se ti dico che mentre la leggeva,prima volta perchè sinceramente non la conoscevo,piangevo…..sei davvero una grande AMICA e ti ringrazio dal profondo del mio cuore….TI VOGLIO BENE E TI AUGURO UN WEEKEND BELLISSIMO!

GRAZIE DA PINA!!!!

…….La differenza tra me e te……..

IO….sempre sincera in tutto anche nel raccontare le cose più banali

TE….invece che racconti solo ciò che ritieni opportuno nonostante dici che di te mi posso fidare

IO…senza veli,senza maschera mostrandomi nuda a te

TE…sempre con un velo di mistero quasi a nascondere chissà che cosa e perché non lo so

IO…che sto sempre attenta a tutto

Te…che appari un po’ superficiale

IO…che cerco di essere quanto più possibile presente nel momento in cui so che non attraversi un bel periodo e quindi ti senti un po’ giù perché un amico o un’amica non lo lascerei mai solo proprio nel momento in cui ha più bisogno….ma lo riempio di messaggi solo per farlo sentire meglio,suscitare un sorriso,cercando di aiutarlo a risolvere il problema,dandogli dei consigli,ascoltare un suo sfogo per alleggerire la sua mente e soprattutto per fargli sentire la mia presenza

TU…invece metti in atto un atteggiamento che è praticamente l’opposto…scompari,ti allontani senza farlo apposta e te ne esci con la solita frase SE  HAI BISOGNO IO SONO QUI che sa tanto di Ponzio Pilato lasciandomi da sola quanto invece avrei più bisogno della tua presenza ma non so perchè questo non lo riesci proprio a capire

IO….che cerco sempre di venirti incontro dal momento che ho compreso il tuo modo di agire,il tuo modo di pensare,il tuo modo di affrontare le situazioni mettendomi così nei tuoi panni e sorvolare su alcune cose proprio perché ho imparato a conoscerti

TU….invece sembri non tener proprio conto di come sono fatta io….che mi faccio sempre un miliardo di problemi perché ho sempre il timore di dare fastidio e non ti metti mai in discussione perchè come tu affermi sei fatta così….o ti si ama o ti si odia

 

c’è una bella grande differenza tra me e te e forse è per questo che dopo esserci ritrovate ci stiamo allontanando, ci stiamo perdendo e mi chiedo se tu te ne stai rendendo conto….ma forse no!