“ A te…papà con tutto il mio affetto “

Eri lì, sdraiato su quel lettino d’ospedale.

Ho visto il tuo sguardo dolce e ancor di più

l’umiltà con cui accettavi quando ti stava accadendo senza mai

lamentarti un solo secondo.

Per la prima volta ti ho visto indifeso,debole

nonostante la tua enorme forza d’animo nel superare le sofferenze.

Baciato dalla vita,

baciato ancora più forte dalla morte

che ti ha portato via

senza pietà per te

lontano da noi

che non eravamo lì

vicino a te

nel momento che avevi più bisogno

del nostro amore,

del calore che ti serviva

per abbbracciare DIO

e salutare noi.

Te ne sei andato in silenzio

con la discrezione che hai sempre avuto.

Ci hai amato fino alla fine

ed è per questo che ti dico

GRAZIE PAPA’.

AUGURIIIIIIIIIII….TI VOGLIO BENE !

Annunci