…..Tutta colpa di una conversazione!

Proprio stamattina avevo deciso che dovevo reagire a questa situazione di sconforto di delusione perché sono del parere che alcune volte a complicarci la vita a renderla difficile triste noiosa siamo noi stessi che ci fissiamo su certe cose e invece di reagire stiamo li ad aspettare che accada quello che speriamo….

Poi vado a farmi i capelli e ad un certo punto con la parrucchiera mi ritrovo a parlare della vita ed io le racconto della vita di merda che conduco chiusa tra le mura della mia casa senza un lavoro nonostante sia laureata in matematica e ancora di più senza amici….ed è proprio ciò a farmi soffrire molto!

Lei mi fa tutta una morale e inizia a dirmi che devo uscire da questa situazione che non posso continuare a vivere così perchè ciò porta alla depressione…..certo per lei è facile parlare ha un lavoro ha una vita sociale….e si può permettere tutto senza problemi di finanze!

Come se non sapessi che fuori dalla mia stanza c’è tutto un mondo pieno di gente che vive e non sopravvive….e ogni volta che ci penso mi viene una rabbia enorme pensando a come sto buttando via i miei anni….come se per me fosse bello vivere così….io che amo la vita più di me stessa amo fare follie amo divertirmi anche nella semplicità amo la bella compagnia ridere e scherzare!

E così divento triste perchè anch’io mi sono detta ciò un sacco di volte anch’io vorrei cambiare questa vita una vita in cui non mi riconosco fatta di solitudine e dimenticata quasi da tutti….….ma sinceramente senza un lavoro e ancora di più senza una vita sociale non so proprio come fare per ritornare a condurre la vita di una volta o almeno a condurre una vita come fanno tante mie coetanee!

Di sicuro potrei iniziare ad iscrivermi ad un corso di ballo….o alla palestra….ma mi rendo conto che tutto ciò non fa per me!

No…..non è questa la vita che avrei voluto vivere!

Annunci

” Certezza o speranza!!! “

 

Di fronte alla CERTEZZA ….l’unica cosa che puoi fare è trovare forza e coraggio e fartene una ragione perché la certezza porta via con sé qualsiasi dubbio….tutti i se e i ma….non ti lascia possibilità di scegliere oppure di illuderti che qualcosa di diverso possa accadere….la certezza ti mette di fronte alla realtà e per quanto brutta possa essere e per quanto male ti faccia stare tu non puoi fuggire da essa nasconderti dietro a false illusioni ma devi solo accettare e prima lo farai meglio sarà per te!

Ma quando invece la certezza non ce l’hai tutto cambia perché la mente viene assalita da un miliardo di pensieri e tra tutti quei pensieri chissà perché si è portati sempre a dare spazio a quelli positivi ignorando i negativi per un motivo ben preciso….ma soprattutto quando non hai la certezza nasce in te un qualcosa che ti lacera dentro….ti lacera l’anima…la SPERANZA….quella meravigliosa piccola bugia che ti fa credere nell’impossibile!

OGNI VOLTA

Ogni volta che ti penso vorrei che il mio pensiero arrivasse a te

vorrei che tu percepissi la mia presenza accanto a te

le mie braccia intorno ai tuoi fianchi  e il mio respiro sul tuo collo!

Ogni volta che mi manchi vorrei che tu fossi vicino a me

a riempire quel senso di vuoto che ho dentro

sentire il tuo sguardo intrigante su di me 

farti percepire il mio desiderio la mia passione!

Ogni volta che ti cerco vorrei poterti trovare sempre e ovunque

per stringerti a me essere avvolta nel tuo caldo abbraccio

sentire il calore che emana il tuo corpo assaporare i tuoi baci fino a saziarmi!

Ogni volta…ogni volta che ti penso che mi manchi che ti cerco

mi ritrovo invece solo sperare!

 

I BAMBINI IMPARANO CIO’ CHE VIVONO !!!

 

SE UN BAMBINO VIVE NELLA CRITICA
IMPARA A CONDANNARE!
SE UN BAMBINO VIVE NELL’OSTILITA’
IMPARA AD AGGREDIRE!
SE UN BAMBINO VIVE NELL’IRONIA
IMPARA AD ESSERE TIMIDO!
SE UN BAMBINO VIVE NELLA VERGOGNA
IMPARA A SENTIRSI COLPEVOLE!
SE UN BAMBINO VIVE NELLA TOLLERANZA
IMPARA AD ESSERE PAZIENTE!
SE UN BAMBINO VIVE NELL’INCORAGGIAMENTO
IMPARA AD AVERE FIDUCIA!
SE UN BAMBINO VIVE NELLA LEALTA’
IMPARA LA GIUSTIZIA!
SE UN BAMBINO VIVE NELLA DISPONIBILITA’
IMPARA AD AVERE UNA FEDE!
SE UN BAMBINO VIVE NELL’APPROVAZIONE
IMPARA AD ACCETTARSI!
SE UN BAMBINO VIVE NELL’ACCETTAZIONE E NELL’AMICIZIA
IMPARA A TROVARE L’AMORE NEL MONDO!

…..E anche il 2010 è quasi andato!!!

Lo so mancano ancora altre due settimane per porre fine a quest’anno ma dato che niente cambia preferisco fare ora un piccolo resoconto.

Beh devo ammettere che quest’anno era iniziato sotto i buoni auspici ma poi si è rivelato tutto un’altra cosa e tanto per cambiare si conclude nel peggiore dei modi.Non sono sempre così pessimista di norma ho un carattere solare ma in questo periodo mi riesce difficile esserlo perché sento dentro di me una grande tristezza.

I primi mesi dell’anno sono stati tranquilli anche perché ero veramente felice in quanto grazie a facebook ho potuto realizzare una parte di un sogno che inseguo dagli anni ‘90 e cioè quello di condividere la mia grande passione per la Roma con romani romanisti e poi c’era lui a dare un senso alle mie giornate.

Quest’anno si è sposato mio fratello e ciò ha portato nella mia vita un piccolo cambiamento perché a causa di questo matrimonio, a Maggio mi sono vista togliere la mia stanza e soprattutto le mie abitudini per andare in una stanza senza balcone e con vista la baracca della mia casa e ciò mi ha fatto soffrire molto perché per una come me che vive il 90% della sua giornata chiusa nella sua camera non è stato facile prendere coscienza di questo cambiamento…..quanto ho pianto forse anche troppo….può sembrare assurdo per chi legge ma perdere le tue abitudini….non trascorrere più quei pomeriggi fuori al balcone a godere del sole e della lettura di un buon libro….è stato come se avessi perso una parte di me anche perché ora in questa stanza mi sento come se fossi chiusa in un carcere.

Ma ciò che più mi ha ferito di tutta questa storia è stata la non considerazione da parte della mia famiglia….la quale non si è neanche posta il problema se a me avrebbe fatto piacere una tale cosa oppure no….ma hanno scelto loro ed io ho dovuto solo accettare.

Poi arriva giugno  e si presenta un’altra difficoltà….si perché mentre vado a prenotarmi per l’esame all’università prendo coscienza che a causa di una rata non pagata e alcuni interessi di mora su pagamenti effettuati in ritardo l’anno precedente (e di ciò ne ero consapevole) non potevo prenotarmi…e qui vado nel panico.

Lotto tra me e me pagare o no continuare l’università o smettere…contemporaneamente poi c’è lui che mi fa una rivelazione lasciandomi senza parole…..anche questi sono stati giorni bui….ma alla fine ho optato di pagare le tasse e farmi un’estate senza neanche un euro…tuttavia ciò non è servito a nulla perché alla fine dopo aver studiato per 2 mesi l’esame non l’ho potuto fare.

Ma ecco che arriva l’estate…..ecco che arriva il mese più bello dell’anno perché grazie alla mia amica ho potuto trascorrere un’estate straordinaria fatta di risate e momenti indimenticabili e così ho potuto anche dimenticare i miei problemi…..sono stata davvero bene molto bene….anche perché lui si era rifatto vivo!

Finita l’estate si è tornati alla quotidianità….riprendo a studiare finalmente faccio l’esame e ricevo anche i complimenti della prof…che bella soddisfazione!

Ma dura poco tutto ciò…perché poi all’inizio di settembre lui scompare completamente dalla mia vita e così svanisce qualsiasi speranza e la tristezza prende possesso di me….e mi piombo sui libri a studiare anche perché quando lo faccio sto bene….poi ci sono i bei pomeriggi che trascorro insieme ai bambini quando faccio loro lezione….vorrei che non finissero mai perché è l’unico momento in cui dimentico tutto e sto davvero bene.

In conclusione un anno che non finisce come le belle favole….d’altronde non ci ho mai creduto nelle favole…..ma l’importante è aver sempre la possibilità di godere di ogni giorno perché nonostante tutto la vita è qualcosa di veramente straordinaria!!!

Ma gli Angeli esistono????????

Sinceramente non saprei rispondere ma allo stesso tempo posso dire che a me è capitato di incontrarne uno….eh già perché il caso ha voluto che io rincontrassi la mia amica dell’infanzia che pur vivendo a solo due passi da me avevo perso di vista ma poi un giorno per caso ecco che l’ho rincontrata.

E’ stata la cosa più bella che mi sia capitata da un paio di anni a questa parte e ogni volta che ci incontriamo e poi torno a casa mi chiedo sempre cosa avrei fatto senza di lei perché in lei ho trovato quell’amica che ho sempre voluto avere al mio fianco….l’amica sincera l’amica di cui ti puoi fidare ciecamente l’amica che sai che ci sarà sempre quando ne avrai bisogno….l’amica con cui puoi parlare liberamente e ogni volta che lo fai ti senti meglio….insomma l’Amica e non una persona qualsiasi.

Certo se non avessi incontrato lei sicuramente non avrei incontrato lui e di conseguenza ora avrei anche il mio equilibrio la mia serenità e soprattutto non starei male…..ma se il prezzo da pagare per avere avuto la fortuna di ricontrarla è questo allora lo pago volentieri anche perché lei in tutto ciò non ha assolutamente nessuna colpa.

Un suo sorriso un suo abbraccio valgono molto di più e sapere che c’è lei nella mia vita è una salvezza dal momento che incominciavo ad avvertire la mancanza di un’amica con cui parlare e confidarmi!

Che esistono  o no gli angeli io ne ho incontrato uno….e tu amica mia per me sei davvero un angelo….e come già detto e qui torno a ribadire TI VOGLIO UN MONDO DELL’ANIMA!

 

……e quando non sai neanche tu!!!

E poi ci sono quei giorni come questo in cui non sai neanche tu cosa hai cosa ti prende….e mentre nella tua mente si formano immagini…ricordi di un passato straordinario….frammenti di frasi pensieri detti e poi tante parole parole e ancora parole….contemporaneamente senti scorrere sul tuo viso una lacrima e poi ancora un’altra….lacrime amare lacrime dolce….ma solo lacrime!

Non so perché ma intanto oggi mi ha preso così…..